V ed. 2020 “NATURARE”

La V edizione dell’exhibition urbana “RGB Light Experience. Roma Glocal Brightness” è stata completamente ripensata per rispondere alla crisi in nome della creatività e della resilienza, individuando nuovi modi di mantenere viva la produzione di arte e cultura. Il Festival è diventato così un’occasione di risposta, in nome della creatività, alle difficoltà e al disorientamento. Le modalità di fruizione dell’exhibition urbana sono state stravolte, non più una passeggiata per visitare le opere d’arte disseminate lungo un percorso urbano, ma una mostra di light art cui assistere direttamente da casa propria.

NATURARE, è “lightmotiv” dell’edizione 2020: un invito a ribaltare la concezione antropocentrica della Natura.

NATURARE, ci invita a pensare all’Umanità, e a tutto ciò che gli è proprio, non più come centro della Natura, ma come parte di essa; chiede di pensare ed agire con la consapevolezza che ci troviamo in un luogo vivo e siamo parte di un insieme strettamente interconnesso. L’Umanità agisce in modo invasivo e irresponsabile, egoistico e arrivistico, capitalistico e anti-capitalistico, illudendosi di governare il mondo naturale e ignorando le responsabilità che ha nei confronti di esso.  È necessario introdurre un cambiamento rapido e radicale:

“Quale azione artistica possiamo attivare per stravolgere il modo in cui l’Umanità si pone nei confronti della Natura? Come possiamo attraverso l’arte, massima espressione della creatività umana, “NATURARE” l’impatto dell’azione dell’intera Umanità e metterla in armonia con la Natura?”.